Parcheggio e Borghetto: attesa finita

12 dicembre 2013

Domani 13 dicembre, 17.30, apertura dell’area parking e festa inaugurale del Borghetto
 
CATANIA – Non sarà soltanto un parcheggio funzionale e innovativo che rivoluzionerà la mobilità e la viabilità, ma un vero e proprio luogo di ritrovo: uno spazio vivo nel cuore urbano di Catania, che nasce dalla volontà di dare un nuovo volto a uno dei luoghi-simbolo della città. Se da un lato Parcheggio Europa decongestionerà il traffico di una delle arterie catanesi principali, incentivando il rilancio delle attività commerciali; dall’altro il Borghetto Europa rappresenterà una vera e propria “piazza nella piazza”, dove troveranno posto anche attività ludico, creative e socio-culturali. Perché Parcheggio Europa vuole essere a misura di uomo e non solo di auto. «L’apertura di questo nuovo spazio – sottolinea Lorena Virlinzi, ad della Società Parcheggio Europa Spa – avverrà sotto il segno della condivisione. Piazza Europa, ne siamo certi, tornerà a vivere: abbiamo calendarizzato una serie di iniziative che vogliamo offrire alla città. Un segnale per dimostrare con forza che questo progetto per noi non rappresenta solo un investimento imprenditoriale ma un impegno per Catania».

Continuano i preparativi per l’attesa apertura e l’evento di domani 13 dicembre (start 17.30), che vedrà arte, degustazioni e intrattenimento, sotto il segno di un nuovo progetto. Un percorso che ha il sapore di una partenza: non a caso lo slogan è “stARt”, nato dall’unione perfetta tra il desiderio di lasciarsi alle spalle intoppi burocratici e rallentamenti, e di guardare avanti seguendo un mood ben definito, quello della biocompatibilità, della sostenibilità, del connubio tra creatività e ambiente. Riportando alla luce uno degli spazi più amati e frequentati a Catania, per offrire nuovi impulsi alla urban life e promuovere il concept della “green mobility”, lasciando l’auto e noleggiando e-bike e scooter elettrici.

Con l’intrattenimento d’autore di Gino Astorina, il Borghetto aprirà le porte ad artisti di strada, giocolieri e funamboli, laboratori per bambini e spettacoli per i genitori, test gratuiti di e-bike, mini car e scooter elettrici, degustazioni, dedicando un ampio corner all’arte nelle sue più svariate forme, (esposizioni, vernissage fotografici, allestimenti green, ritratti dal vivo, lezioni di pittura e molto altro). I temporary e la grande Agorà accoglieranno grandi e piccini proponendo un ricco calendario di eventi, per tutto il periodo natalizio.

I dettagli del programma e tutte le informazioni su Parcheggio e Borghetto Europa saranno resi noti domani in occasione dell’opening.
 
SCHEDA TECNICA

  • Superficie parcheggio coperto: 8000 mq su due livelli interrati
  • Superficie totale livello piano strada: 2300 mq
  • Superficie a verde pensile livello piano strada: 1400 mq
  • Superficie a verde di contorno (alberature e arbusti): 600 mq
  • Superficie corte delle attività: 600 mq
  • Superficie per attività al coperto: 1500 mq
  • Superficie piazza sul mare: 800 mq
  • Superficie a verde pensile sul mare: 600 mq
  • Superficie servizi comuni e spogliatoi: 150 mq
  • Posti auto: 397 posti auto, 16 riservati ai disabili come da norma
  • Sala multifunzionale Agorà dotata di quasi 100 posti (estensione di 200 mq circa). La sala ospiterà attività ludico-creative, eventi artistici, iniziative a sfondo sociale messi a disposizione di associazioni, gruppi rappresentanti della cittadinanza, corner dedicati all’arte in ogni sua espressione, dall’artigianato alla fotografia, all’editoria, al cinema. Tutte le attività di carattere etico verranno ospitate a titolo gratuito.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter
Postato nella categoria Comunicati, News
CHIUDI
CLOSE